Struttura e Organizzazione

  • Il Dipartimento
  • Organi del Dipartimento
  • Le Segreterie
  • Il Personale
  • Aree di ricerca del Dipartimento
  • Informazioni e recapiti
  • Modulistica

Didattica

  • Orario II semestre 2015/2016
  • Prenotazione esami
  • Guida dello studente a.a. 2015-2016
  • Calendario Accademico
  • Manifesti 2015-2016
  • Calendario esami di profitto I semestre
  • Commissioni di esami
  • Attività Fomativa a Scelta - Regolamento
  • Tirocini
  • Calendario Esami di Laurea
  • ERASMUS
  • Viaggi di studio ed escursioni
  • Post lauream
  • Dottorati di ricerca
  • Mappa aule e sale studio
  • Laboratori didattici
  • Sistema Assicurazione Qualita' – CdS
  • Prenotazione Aule
  • Pergamene di Laurea

Didattica anni precedenti

  • Manifesti anni precedenti
  • "Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura - sede Cittaducale (SFN/L-25) (ad esaurimento)"
  • Guide dello studente

Info studenti

  • Guida ai servizi di Ateneo
  • Informazioni varie

Orientamento

  • Orientamento
  • Prenota una visita didattica presso il DAFNE
  • I media "dicono di noi"
  • link Gruppo fb DAFNE
  • link orientamentodafne
  • Alumni

Dottorato in Protezione delle Piante

Dottorato di ricerca in PROTEZIONE DELLE PIANTE
Ph.D. Program in PLANT PROTECTION

Sede: DAFNE, Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l’Agricoltura, le Foreste, la Natura e l’Energia
Coordinatore: Prof. Leonardo Varvaro
Durata: triennale
Posti totali a concorso, XXVII ciclo, n. 3 – Borse di studio n. 2 - Posti senza borsa n. 1
Posti in soprannumero per candidati extracomunitari con borsa di studio: n. 1
(in collaborazione con l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari)

Descrizione:
Il Dottorato in Protezione delle Piante si prefigge di formare dottori di ricerca in grado di affrontare ricerche avanzate e innovative, attraverso conoscenze di base e applicate, nel settore della difesa fitosanitaria delle piante di interesse agrario, forestale e ornamentale nei confronti di patogeni e di insetti fitofagi.
In particolare, le tematiche di ricerca sono raggruppate in tre curricula:
1. “Interazione ospite parassita e resistenza delle piante”: studio dei meccanismi di riconoscimento, delle interazioni ospite-parassita a livello morfologico, biochimico e molecolare, con particolare attenzione alla resistenza.
2. “Malattie complesse”: studio delle interazioni tra i vari fattori responsabili, quali gli stress ambientali e i parassiti di debolezza.
3. “Lotta con minimo impatto sull’ambiente”: studio dei problemi connessi all’impiego degli antiparassitari, resistenza dei parassiti ai fitofarmaci, dinamica delle popolazioni, modelli revisionali, lotta guidata, lotta biologica, lotta integrata.

 Requisiti
- diploma di laurea V.O. in Scienze Agrarie, Scienze Forestali, Scienze Biologiche, Scienze Ambientali, Agricoltura Tropicale e Subtropicale, Scienze e Tecnologie Alimentari.
- laurea specialistica relativa ad una delle seguenti classi: 6/S (Biologia), 7/S (Biotecnologie agrarie), 54/S (Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale), 74/S (Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali), 77/S (Scienze e tecnologie agrarie), 78/S (Scienze e tecnologie agroalimentari).
- laurea magistrale relativa ad una delle seguenti classi: LM-7 (Biotecnologie agrarie), LM-48 (Pianificazione territoriale), LM-73 (Scienze e tecnologie forestali), LM-70 (Scienze e tecnologie alimentari ed ambientali), LM-69 (Scienze e tecnologie agrarie), LM-6 (Biologia), Studenti stranieri: Titolo accademico estero riconosciuto idoneo ai soli fini dell'ammissione al dottorato (art. 6, c. 6 del D.M. n. 270/04), conoscenza della lingua italiana, conoscenza della lingua inglese
Documenti richiesti: curriculum vitae, elenco delle pubblicazioni, pubblicazioni
Modalità di svolgimento delle prove: prova scritta, prova orale e accertamento della conoscenza della lingua inglese
Materie su cui vertono gli esami: tutte le tematiche riguardanti la protezione delle piante dalle avversità 
Bibliografia: Libri e pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali sulle tematiche di ricerca del Dottorato.

News in evidenza

  • Radio 3 Scienza Il megaincendio di Fort McMurray
  • Sportello ISEE - Servizio gratuito
  • Miglioramento qualitativo e la valorizzazione commerciale dell'olio extravergine di oliva DOP della Provincia di Viterbo
  • Nel Dafne una ricerca di alto livello per la formazione del dottore agronomo e forestale di domani
  • Differimento termine conseguimento titolo per iscritti ai corsi di studio ante DM 509/99 - 29 febbraio 2016
  • Nuova pagina Facebook Dafne
  • Prof. Gianluca Piovesan -Longevità degli alberi - RAI Scuola Nautilus
  • ESAMI DI STATO 2016
  • Il ruolo dell'agronomo per migliorare qualità e sicurezza alimentare
  • Aperta la nuova sezione Alumni DAFNE dedicata ai Nostri Laureati.
  • Centro Universitario Sportivo Viterbo

Eventi

sba.jpg
adisu.jpg
Direttore:Prof. Nicola Lacetera-Sede:Via S.Camillo de Lellis snc 01100 Viterbo-tel.0761357581/554;fax 0761357558/434, PEC:dafne@pec.unitus.it