» Altre attività formative
» Docenti e rappresentanti
» Obiettivi formativi
» Ordinamento Didattico
» Percorso Formativo
» Prerequisiti di ammissione ed esami
» Presentazione
» Prospettive occupazionali
» Regolamento didattico
» Servizi agli studenti
» Statistiche e questionari
» Tasse e contributi universitari
» Tirocinio
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Insegnamenti attivi del corso
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Docenti del corso
clicca per vedere tutti gli esami del corso Esami

Struttura e Organizzazione

  • Il Dipartimento
  • Organi del Dipartimento
  • Le Segreterie
  • Il Personale
  • Aree di ricerca del Dipartimento
  • Informazioni e recapiti
  • Modulistica

Didattica

  • Orario II semestre 2015/2016
  • Prenotazione esami
  • Guida dello studente a.a. 2015-2016
  • Calendario Accademico
  • Manifesti 2015-2016
  • Calendario esami di profitto I semestre
  • Commissioni di esami
  • Attività Fomativa a Scelta - Regolamento
  • Tirocini
  • Calendario Esami di Laurea
  • ERASMUS
  • Viaggi di studio ed escursioni
  • Post lauream
  • Dottorati di ricerca
  • Mappa aule e sale studio
  • Laboratori didattici
  • Sistema Assicurazione Qualita' – CdS
  • Prenotazione Aule
  • Pergamene di Laurea

Didattica anni precedenti

  • Manifesti anni precedenti
  • "Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura - sede Cittaducale (SFN/L-25) (ad esaurimento)"
  • Guide dello studente

Info studenti

  • Guida ai servizi di Ateneo
  • Informazioni varie

Orientamento

  • Orientamento
  • Prenota una visita didattica presso il DAFNE
  • I media "dicono di noi"
  • link Gruppo fb DAFNE
  • link orientamentodafne
  • Alumni

Presentazione

Scienze e tecnologie per la conservazione delle foreste, della natura e dell'ambiente (SFN) (L-25)

Il Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste, della Natura e dell’ambiente (SFN) è il primo e unico corso forestale sviluppato per affrontare con soluzioni efficaci il problema della conservazione delle risorse naturali. Il corso triennale, sviluppato con la collaborazione di Ordini Professionali, Enti Regionali, Corpo Forestale dello Stato, fornisce allo studente un’articolata preparazione nel settore della gestione ambientale proponendosi come ponte tra i saperi delle scienze naturali e quelli a carattere spiccatamente applicativo e progettuale, con un approccio pratico-applicativo ideato per consentire un più facile inserimento nel mondo del lavoro.
Il corso è dedicato ai temi della conservazione della natura, alla prevenzione del degrado ed al restauro degli ambienti costieri, collinari e montani, alla gestione sostenibile delle risorse forestali e naturali. Temi centrali sono l’analisi e il monitoraggio degli ecosistemi forestali, la gestione sostenibile e la certificazione delle risorse dell’ambiente forestale, del legno, delle acque e della fauna. Il corso conferisce una spiccata capacità applicativa connessa alla esecuzione di progetti e lavori di riforestazione e ricostituzione boschiva e di ingegneria forestale per la protezione del suolo e delle sorgenti, per la sistemazione dei versanti e delle sponde fluviali, per la prevenzione e il contenimento dei processi di degradazione del territorio, quali la desertificazione e gli incendi boschivi, per l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili.
Lo studente, inoltre, acquisisce competenze nella gestione di aree naturali con spiccata valenza culturale e ricreativa. Queste capacità sono arricchite dalla conoscenza delle modalità di trasformazione e di impiego della materia prima legno, proveniente da foreste gestite responsabilmente.
Le attività pratiche vengono affrontate sia in specifici laboratori sia con esercitazioni di campo. La formazione è completata anche attraverso periodi di istruzione in ambiente alpino ed appenninico (esercitazioni) e con i programmi di mobilità studentesca (Erasmus, tirocini e stage presso aziende ed imprese italiane e straniere). Le esercitazioni di campo costituiscono, inoltre, l’occasione per incontrare studiosi, amministratori e tecnici del settore con i quali gli studenti hanno modo di interagire per meglio comprendere le problematiche della gestione forestale e ambientale, dell’uso sostenibile delle risorse forestali e della conservazione delle foreste e della natura.
Il corso è concepito in modo flessibile per consentire al singolo studente la possibilità di personalizzare gli studi ed acquisire competenze professionali altamente specifiche nella gestione delle aree protette e delle risorse naturali e forestali e/o nei progetti di eco-ingegneria.
Per conseguire la Laurea lo studente deve conseguire 180 crediti formativi universitari (CFU) e sostenere una prova finale, che consiste nella redazione e discussione di un elaborato, risultato di un lavoro di approfondimento personale del candidato su un argomento coerente con gli obiettivi formativi del corso di studio, sotto la supervisione di un docente.
Il laureato SFN è un professionista capace di gestire in maniera equilibrata le risorse naturali rinnovabili, in primo luogo quelle forestali, e che potrà occuparsi di conservazione della biodiversità, tutela del paesaggio agro-forestale e gestione delle aree naturali protette.
Il laureato può accedere, previo superamento dell'esame di stato, all'Albo Professionale dei Dottori Agronomi e Forestali - sezione B.

 

Il Corso di Laurea in "Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste, della Natura e dell’ambiente (SFN) - con sede in Viterbo si articola in 2 curricula: Eco-ingegneria (ECO) e Gestione delle aree protette e del paesaggio (GAPP)

 
 
Presidente: Prof. Angela Lo Monaco, Tel. 0761357401,  lomonaco@unitus.it 
 

Altri referenti: Prof. Rodolfo Picchio, Tel. 0761 357400, r.picchio@unitus.it

News in evidenza

  • Radio 3 Scienza Il megaincendio di Fort McMurray
  • Sportello ISEE - Servizio gratuito
  • Miglioramento qualitativo e la valorizzazione commerciale dell'olio extravergine di oliva DOP della Provincia di Viterbo
  • Nel Dafne una ricerca di alto livello per la formazione del dottore agronomo e forestale di domani
  • Differimento termine conseguimento titolo per iscritti ai corsi di studio ante DM 509/99 - 29 febbraio 2016
  • Nuova pagina Facebook Dafne
  • Prof. Gianluca Piovesan -Longevità degli alberi - RAI Scuola Nautilus
  • ESAMI DI STATO 2016
  • Il ruolo dell'agronomo per migliorare qualità e sicurezza alimentare
  • Aperta la nuova sezione Alumni DAFNE dedicata ai Nostri Laureati.
  • Centro Universitario Sportivo Viterbo

Eventi

sba.jpg
adisu.jpg
Direttore:Prof. Nicola Lacetera-Sede:Via S.Camillo de Lellis snc 01100 Viterbo-tel.0761357581/554;fax 0761357558/434, PEC:dafne@pec.unitus.it