Biotecnologie delle produzioni vegetali

Struttura e Organizzazione

  • Il Dipartimento
  • Organi del Dipartimento
  • Le Segreterie
  • Il Personale
  • Aree di ricerca del Dipartimento
  • Informazioni e recapiti
  • Modulistica

Didattica

  • Orario II semestre 2015/2016
  • Prenotazione esami
  • Guida dello studente a.a. 2015-2016
  • Calendario Accademico
  • Manifesti 2015-2016
  • Calendario esami di profitto I semestre
  • Commissioni di esami
  • Attività Fomativa a Scelta - Regolamento
  • Tirocini
  • Calendario Esami di Laurea
  • ERASMUS
  • Viaggi di studio ed escursioni
  • Post lauream
  • Dottorati di ricerca
  • Mappa aule e sale studio
  • Laboratori didattici
  • Sistema Assicurazione Qualita' – CdS
  • Prenotazione Aule
  • Pergamene di Laurea

Didattica anni precedenti

  • Manifesti anni precedenti
  • "Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura - sede Cittaducale (SFN/L-25) (ad esaurimento)"
  • Guide dello studente

Info studenti

  • Guida ai servizi di Ateneo
  • Informazioni varie

Orientamento

  • Orientamento
  • Prenota una visita didattica presso il DAFNE
  • I media "dicono di noi"
  • link Gruppo fb DAFNE
  • link orientamentodafne
  • Alumni
  • insegnamento Insegnamento: Biotecnologie delle produzioni vegetali
  • Crediti: 12
  • Codice: 15595
  • Anno off. Formativa: 2012/2013
  • Corso di laurea: scienze agrarie e ambientali (l-25) (dafne)
  • Sett.Scient.: AGR/07
  • Docente: Stefania  MASCI
  • Modulo: Biotecnologie genetiche
  • Crediti: 6
Programma
Il DNA ricombinante: enzimi di restrizione e di modificazione e loro uso nella creazione di molecole di DNA ricombinante. I sistemi ospite-vettore: vettori plasmidici, fagici e cromosomi artificiali. Metodi di analisi del DNA, dell’RNA e delle proteine: Southern Blotting, Northern Blotting, Western Blotting, Saggio ELISA, Elettroforesi di acidi nucleici e proteine. Reazione a catena della polimerasi: PCR normale e quantitativa. Sequenziamento del DNA. Le genoteche genomiche, di cDNA e di espressione. I sistemi di ibridazione differenziale. I progetti genoma. La clonazione posizionale. Genomica strutturale, funzionale e comparativa. Le piante geneticamente modificate.
Testi consigliati
T.A. Brown: Biotecnologie Molecolari. Zanichelli

Propedeuticità

Genetica, Biochimica
Frequenza
[n.d.]
Metodologia didattica
Ore Lezioni: 36
Ore Esercitazioni: 12
Valutazione del profitto
Prova orale
Descrizione dei metodi di accertamento
Nella valutazione degli studenti si tiene conto di: conoscenza e capacità di comprensione e di analisi, capacità di applicare conoscenze e comprensione, autonomia di giudizio, capacità di comunicazione.
Luogo lezioni
via San Camillo de Lellis snc, Viterbo Blocco aule didattiche come da orario
Orari delle lezioni
come da orario sul sito
Orari di ricevimento
Stefania MASCI:
Non c'è un orario di ricevimento ufficiale, ma sono a disposizione degli studenti sia prima che dopo le lezioni, che su appuntamento preso per mail o per telefono
Prossime date di Esame
  • Docente: Andrea  MAZZUCATO
  • Modulo: Biotecnologie per il miglioramento delle piante agrarie
  • Crediti: 6
Programma
Cenni introduttivi sul ruolo delle biotecnologie applicate alle produzioni vegetali con riferimento all’ingegneria genetica, alle colture in vitro di cellule e tessuti, alle tecnologie per la diagnostica e la tracciabilità, allo studio della variabilità genetica per la filogenesi, la caratterizzazione varietale e la gestione del germoplasma, alle tecniche per la manipolazione di protoplasti e l’ottenimento di ibridi interspecifici.
Marcatori molecolari e analisi genetica: concetto di marcatore genetico e introduzione all’analisi del polimorfismo molecolare.
I marcatori biochimici. I marcatori molecolari, ibridazione e PCR, marcatori RFLP e VNTR, marcatori RFLP, RAPD, SCAR, CAPS, AFLP, SAMPL, S-SAP, SSR, ISSR, marcatori SNP.
Utilizzo di marcatori molecolari per:
studi di genetica formale e sviluppo di mappe di associazione;
ricerca di marcatori associati a loci che controllano caratteri qualitativi e quantitativi;
clonaggio posizionale di geni mendeliani e QTL;
selezione assistita nel miglioramento genetico;
linkage disequilibrium e mappatura per associazione;
ricerca di mutanti in popolazioni mutagenizzate (“gene machines” e TILLING);
analisi della variabilità genetica, distanze genetiche e metodi di raggruppamento;
caratterizzazione varietale e analisi del flusso genico.
Inquadramento dei principali approcci di analisi integrale del genoma, dei trascritti e delle proteine. Progetti di risequenziamento, cenni di “population genomics”.
Cenni relativi all’analisi del fenotipo, caratteri mono e poligenici, penetranza ed espressività. Piattaforme automatiche per lo studio del fenotipo.
Argomenti delle esercitazioni
Ricerca in silico di marcatori microsatellite e individuazione di coppie di primer per amplificare la regione SSR.
Ricerca di single nucleotide polymorphisms da librerie di EST tramite allineamento di sequenze.
Allevamento di una popolazione F2 segregante marcatori morfologici e molecolari, fenotipizzazione, genotipizzazione (estrazione DNA, PCR, elettroforesi), analisi dei dati.
Testi consigliati
Barcaccia & Falcinelli - Genetica e genomica Vol. III - Liguori editore.
Materiale didattico fornito durante il corso
Propedeuticità

Genetica, Biochimica
Frequenza
[n.d.]
Metodologia didattica
Ore Lezioni: 36
Ore Seminari: 2
Ore Laboratori: 6
Ore Esercitazioni: 4
Valutazione del profitto
Prova scritta
prova orale
Descrizione dei metodi di accertamento
Nella valutazione degli studenti si tiene conto di: conoscenza e capacità di comprensione e di analisi, capacità di applicare conoscenze e comprensione, autonomia di giudizio, capacità di comunicazione.
Luogo lezioni
via San Camillo de Lellis snc, Viterbo Blocco aule didattiche come da orario
Orari delle lezioni
come da orario
Orari di ricevimento
Andrea MAZZUCATO:
[ Pagina relativa agli orari di ricevimento del prof Andrea Mazzucato]
Il Prof. Andrea Mazzucato può essere contattato:
- presso il suo studio al Dipartimento DAFNE (edificio vecchio, II piano, stanza n. 315)
- telefonicamente allo 0761 357370 (ufficio) o 357306 (laboratorio)
- per posta elettronica all'indirizzo: mazz@unitus.it
Prossime date di Esame

News in evidenza

  • Radio 3 Scienza Il megaincendio di Fort McMurray
  • Sportello ISEE - Servizio gratuito
  • Miglioramento qualitativo e la valorizzazione commerciale dell'olio extravergine di oliva DOP della Provincia di Viterbo
  • Nel Dafne una ricerca di alto livello per la formazione del dottore agronomo e forestale di domani
  • Differimento termine conseguimento titolo per iscritti ai corsi di studio ante DM 509/99 - 29 febbraio 2016
  • Nuova pagina Facebook Dafne
  • Prof. Gianluca Piovesan -Longevità degli alberi - RAI Scuola Nautilus
  • ESAMI DI STATO 2016
  • Il ruolo dell'agronomo per migliorare qualità e sicurezza alimentare
  • Aperta la nuova sezione Alumni DAFNE dedicata ai Nostri Laureati.
  • Centro Universitario Sportivo Viterbo

Eventi

sba.jpg
adisu.jpg
Direttore:Prof. Nicola Lacetera-Sede:Via S.Camillo de Lellis snc 01100 Viterbo-tel.0761357581/554;fax 0761357558/434, PEC:dafne@pec.unitus.it