Gestione delle risorse idriche nei sistemi agroforestali (sede Rieti): approfondimenti

Struttura e Organizzazione

  • Il Dipartimento
  • Organi del Dipartimento
  • Le Segreterie
  • Il Personale
  • Aree di ricerca del Dipartimento
  • Informazioni e recapiti
  • Modulistica

Didattica

  • Orario II semestre 2015/2016
  • Prenotazione esami
  • Guida dello studente a.a. 2015-2016
  • Calendario Accademico
  • Manifesti 2015-2016
  • Calendario esami di profitto I semestre
  • Commissioni di esami
  • Attività Fomativa a Scelta - Regolamento
  • Tirocini
  • Calendario Esami di Laurea
  • ERASMUS
  • Viaggi di studio ed escursioni
  • Post lauream
  • Dottorati di ricerca
  • Mappa aule e sale studio
  • Laboratori didattici
  • Sistema Assicurazione Qualita' – CdS
  • Prenotazione Aule
  • Pergamene di Laurea

Didattica anni precedenti

  • Manifesti anni precedenti
  • "Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura - sede Cittaducale (SFN/L-25) (ad esaurimento)"
  • Guide dello studente

Info studenti

  • Guida ai servizi di Ateneo
  • Informazioni varie

Orientamento

  • Orientamento
  • Prenota una visita didattica presso il DAFNE
  • I media "dicono di noi"
  • link Gruppo fb DAFNE
  • link orientamentodafne
  • Alumni
Insegnamento: Gestione delle risorse idriche nei sistemi agroforestali (sede Rieti) A.A. 2012/2013
Settore Scientifico: AGR/08
Docenti: Dott. Andrea Petroselli
CFU: 8
Programma
Parte 1: concetti generali di Idrologia (3 CFU)

Il ciclo idrologico e le sue componenti; descrizione quali-quantitativa delle trasformazioni dell'acqua. Descrizione di un bacino idrografico. Descrizione delle principali grandezze idrologiche: temperatura, precipitazione, portata. Gli Annali Idrologici.
Misura delle Precipitazioni: il pluviometro, il pluviografo, il metodo dei topoieti. Misura della portate: misure dirette e indirette.
Descrizione delle piene fluviali. Tipologie di piene fluviali. Il rischio idrologico. Definizione di Onda di Piena. Deflusso superficiale, e profondo. Identificazione delle due componenti dell'onda di piena.
Tempo di Ritorno di una grandezza idrologica. Importanza progettuale e interpretativa del Tempo di Ritorno. Formula del tempo si ritorno. Metodo dei massimi annuali.
Elementi di statistica idrologica utili per la comprensione del tempo di ritorno. Cenni alle principali distribuzioni utilizzate (Normale, Gumbel, Esponenziale).
Definizione della portata di progetto: metodi di stima della portata. Metodi empirici. Formula Razionale o di Giandotti. Tempo di corrivazione: definizione e metodi di stima.
Analisi statistica delle precipitazioni da usare come input per la definizione della portata con assegnato tempo di ritorno. Curve di Caso Critico. Curve di Possibilità Pluviometrica.
Elementi di GIS e software per l'idrologia.


Parte 2: concetti generali di Idraulica e Irrigazione (3 CFU)

Idrostatica: pressioni e legge di Stevino.
Idrodinamica: quote piezometriche e carichi totali, teorema di Bernoulli, moti di corrente, portata, principio di continuità, tipi di movimento, perdite di carico e formule relative, verifica e progetto di canali.
Foronomia: tipi di bocche, battenti e stramazzi.
Impianti di sollevamento: generalità, problemi di progetto, tipi di pompe.
Rapporti acqua-suolo: proprietà fisiche del suolo, moti di filtrazione in suolo saturo, pozzi e falde.
Rapporti acqua-pianta: generalità, evapotraspirazione e metodi di calcolo, parametri irrigui.
Approvvigionamento idrico e concetti base sulle reti irrigue.
L'irrigazione dei terreni: irrigazione a pioggia, irrigazione localizzata
Il drenaggio dei terreni: cenni sulla progettazione dell'impianto.


Parte 3: concetti generali di Sistemazioni Idraulico Forestali (2 CFU)

Cenni sull'erosione e sul metodo USLE. Trasporto solido ed equilibrio degli alvei, classificazione dei Torrenti: di trasporto e di scavo, modalità di trasporto solido, teoria dell'equilibrio limite.
Sistemazioni Idrauliche sui torrenti, principali problematiche e tipologie di intervento: tratti in erosione e tratti in deposito; definizione della pendenza di equilibrio e calcolo del profilo a salti di fondo.
Briglie a gravità: dimensionamento della Gaveta, del coronamento, dei paramenti. Valutazione delle forze agenti sul corpo briglia e condizioni di stabilità delle briglie, metodi speditivi di dimensionamento. Fondazioni delle briglie a gravità e controbriglie. Il problema del sifonamento.
Tipologie diverse di briglie: ad arco, in terra, in calcestruzzo armato, in legname, miste. Briglie aperte. Difese longitudinali di sponda: scogliere in massi naturali o artificiali, difese in gabbioni e materassi Reno, difese longitudinali rigide. Difese trasversali di sponda.
Risultati di apprendimento
Fornire agli studenti le nozioni base sull'Idraulica applicata ai sistemi agrario e forestale, sull'Idrologia Tecnica e sulla Sistemazione dei Bacini Idrografici.







Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
Fisica e Matematica
Testi di riferimento
estratti dei testi seguenti
Moisello: Idrologia tecnica (collocazione biblioteca: 627/MOI/A,B)
Greppi: Idrologia (collocazione biblioteca: 551.48/GRE/A,B)
Chow: Applied hydrology (collocazione biblioteca: 551.48/CHO
Maione: Le piene fluviali (collocazione biblioteca: 551.489/MAI/A,B)
Citrini: Idraulica (collocazione biblioteca: 627/CIT)
Falciai: Appunti di idraulica agraria (collocazione biblioteca: 631.7/FAL)
Capra–Scicolone: Progettazione e gestione degli impianti irrigui (collocazione biblioteca: 627.52/CAP)
Rosso: Manuale di progettazione idraulica del territorio (collocazione biblioteca: 627.4/ROS/A,B)
Da Deppo, Datei, Salandin: Sistemazione dei corsi d'acqua (collocazione biblioteca: 627/DAD/A,B)
Ferro V. La sistemazione dei bacini idrografici (collocazione biblioteca: 627.86 (21))
Modalita' di esame
Esame Orale
Commissione di Esame
Andrea Petroselli, Salvatore Grimaldi
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 64 Ore

Orario Lezioni:

Inizio e fine lezioni:

Sede: -Viterbo
Attività:
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)
Informazioni aggiuntive
Curriculum del docente: Dott. Andrea Petroselli

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
  • 01/07/2013 Esame Esame Scaduto
  • 08/07/2013 Esame Esame Scaduto
  • 15/07/2013 Esame Esame Scaduto
  • 22/07/2013 Esame Esame Scaduto

Gestione delle risorse idriche nei sistemi agroforestali (sede Rieti)

Docente:

News in evidenza

  • Radio 3 Scienza Il megaincendio di Fort McMurray
  • Sportello ISEE - Servizio gratuito
  • Miglioramento qualitativo e la valorizzazione commerciale dell'olio extravergine di oliva DOP della Provincia di Viterbo
  • Nel Dafne una ricerca di alto livello per la formazione del dottore agronomo e forestale di domani
  • Differimento termine conseguimento titolo per iscritti ai corsi di studio ante DM 509/99 - 29 febbraio 2016
  • Nuova pagina Facebook Dafne
  • Prof. Gianluca Piovesan -Longevità degli alberi - RAI Scuola Nautilus
  • ESAMI DI STATO 2016
  • Il ruolo dell'agronomo per migliorare qualità e sicurezza alimentare
  • Aperta la nuova sezione Alumni DAFNE dedicata ai Nostri Laureati.
  • Centro Universitario Sportivo Viterbo

Eventi

sba.jpg
adisu.jpg
Direttore:Prof. Nicola Lacetera-Sede:Via S.Camillo de Lellis snc 01100 Viterbo-tel.0761357581/554;fax 0761357558/434, PEC:dafne@pec.unitus.it